La pasta fatta in casa ci evoca ricordi piacevoli: la domenica mattina la nonna o la mamma che lavoravano alacremente quell’impasto dal colore giallo che si sarebbe trasformato in appetitose tagliatelle, lasagne o altro ancora. In questo breve articolo vedremo come fare la pasta integrale.

Optiamo per la versione integrale in quanto più saziante e più equilibrata in relazione a valori nutrizionali. Se desiderate conoscere in modo più approfondito le proprietà della farina integrale leggete l’articolo pane integrale fatto in casa.

Pasta integrale fatta in casa: la preparazione

La preparazione della pasta integrale fatta in casa non si differenzia sostanzialmente da quella con farine più raffinate. La proporzione è sempre 100 gr per un uovo a persona. Ora vedremo due lavorazioni: la prima fatta a mano e la seconda con il nostro amatissimo Bimby.

Pasta integrale fatta a mano

  • Disponete la farina integrale a fontana sul tagliere di legno.
  • Fategli un buco al centro dove andrete a versare le uova.
  • Lavorate energicamente l’impasto sino a quando non diviene omogeneo e liscio.
  • Avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare per almeno mezz’ora (serve a distendere e rendere più morbido l’impasto).
  • Trascorsa la mezz’ora, iniziate a lavorare l’impasto con il matterello per stendere la pasta, dandogli la forma che più desiderate: tagliatelle, spaghetti o pasta corta. Se avete a disposizione la macchina per la pasta, sarete sicuramente avvantaggiati. Ora non vi resta che cucinarla e condirla come meglio vi piace.

Pasta integrale fatta in casa con il Bimby

Con il Bimby sarà davvero facile preparare la vostra pasta integrale fatta in casa. Vi basterà avere a disposizione 20 secondi e poi stenderla come vi piace! La pasta integrale che risulterà più grezza riterrà bene il sugo ed è ottima con ogni tipo di condimento.

La ricetta che vi proponiamo è per 6 persone e gli ingredienti che vi occorreranno sono:

  • 400 gr. di farina integrale
  • 4 uova

Procedimento

  1. Inserite nel boccale del Bimby la farina integrale insieme a 4 uova medie.
  2. Impastate 20 Sec. Vel. 4.
  3. Versate l’impasto su un tagliere e continuate a lavorarlo, se necessario, per renderlo ancora più omogeneo.
  4. Formate una palla e avvolgetela nella pellicola, lasciandola riposare 20 Min.
  5. una volta trascorsi i 20 minuti, stendete la pasta con il matterello o con la sfogliatrice (macchina per la pasta) nel formato che desiderate.

Ed ecco la nostra pasta integrale fatta in casa già pronta. Una volta seccata potrete congelarla per un uso successivo.

Alcune ricette con la pasta integrale

Come già affermato in precedenza, questa pasta ricca di fibre è ottima per far lavorare nel giusto modo l’intestino e ha anche un basso indice glicemico per cui è perfetta per chi dovesse essere a dieta! Vediamo adesso come possiamo condire la nostra buonissima pasta integrale con dei sughi che si sposano davvero bene con il sapore più rustico di questa pasta.

Dato che si avvicina l’estate potremo condire la nostra pasta integrale con un sugo freddo! Elenchiamo gli ingredienti di seguito:

  • Pomodori “datterini”,
  • foglie di basilico,
  • mandorle,
  • mozzarella,
  • qualche spicchio d’aglio se vi piace,
  • olio d’oliva.

Sugo fresco

Le dosi decidetele voi secondo la quantità di pasta che state preparando e il vostro gusto personale. Tagliate i pomodorini molto piccoli, una parte potete tritarla insieme al basilico, all’aglio, alle mandorle e all’olio. Aggiungete i pomodorini al composto. Condite la pasta e infine aggiungete la mozzarella tagliata precedentemente a dadini poco per volta per evitare la formazione di un ammasso unico di mozzarella fusa. Se vi appetisce di più la feta greca che la mozzarella potete sostituirla. Nulla vieta che secondo i vostri gusti personali possiate togliere o aggiungere alimenti per renderlo più gradevole al vostro palato!

Sugo al pesto di basilico

Il pesto di basilico ha un sapore unico e invitante e si abbina benissimo con la nostra pasta integrale fatta in casa. Naturalmente se farete anche il pesto con le vostre mani, vi assicuriamo che il gusto ne beneficerà! Per la preparazione del pesto, ecco gli ingredienti:

  • 150 g di basilico fresco 
  • 40 g di parmigiano grattugiato 
  • 35 g di pinoli 
  • 1 spicchio d’aglio 
  • 80 ml di olio di oliva 
  •  Un pizzico di sale

Dopo aver lavato e asciugato accuratamente le foglie di basilico, frullate insieme con l’olio, l’aglio, i pinoli, il sale e infine i formaggi. Si può conservare qualche giorno in frigo o conservarlo per qualche mese in congelatore!

Speriamo con queste semplici ma buone ricette di avervi invogliato a cimentarvi anche in questa nuova esperienza della pasta integrale fatta in casa!